Stai visitando l'archivio per picco del petrolio.

da tommaso

9/10/13: cineforum VIVERE SENZA PETROLIO. L’esperienza di Cuba

26 settembre 2013 in Economia, Eventi, Parliamone insieme

mercoledì 9 ottobre 2013 all’EcoVillaggio a Pedali di Torri in Sabina (RI), durante l’esperienza ottobrina di VITA IN COMUNE, è in programma un incontro sul picco del petrolio e la transizione verso una società libera da fonti fossili con la proiezione di “VIVERE SENZA PETROLIO. L’esperienza di Cuba – Il potere della comunità“, un documentario importante che descrive la storia di un successo popolare che ha condotto alla conquista di un più alto grado di civiltà, la storia reale di un popolo che ha accettato e vinto una sfida enorme.

La locandina è QUI. Continua a leggere questo articolo →

Crisi araba e petrolio: il picco c’è ma non si vede (sui media)

29 agosto 2011 in Ambiente, Economia

di Gianluca Palmara-RETE DEI CITTADINI

Con la caduta di Gheddafi è da ritenersi compiuta la primavera araba, ma non occorre essere complottisti di professione per vedere il gioco di varie potenze occidentali nelle rivolte arabe. Non occorre nemmeno andare tanto in là con le speculazioni, economiche o politiche che siano, si tratta banalmente di petrolio. Ma cosa c’è dietro questa parola che racchiude interessi vitali per l’economia mondiale? E’ possibile avere un quadro geopolitico più ampio e allo stesso tempo più approfondito su ciò che sta avvenendo in Libia e in Egitto? Per farlo ho ripreso alcuni interessanti articoli pubblicati dall’ottimo blog http://petrolio.blogosfere.it al riguardo.

Cominciamo dall’Egitto, che ha raggiunto il picco di produzione petrolifera nell’ormai lontano 1995 e si trova con la produzione in calo e la domanda interna crescente. Solo considerando questa situazione, che possiamo dire generalizzata nei paesi maghrebini capiamo il perché dell’intervento occidentale. Questi paesi hanno necessità di distrarre quote crescenti di produzione dall’esportazione alla domanda interna. Come ha chiarito Jeff Rubin, economista di fama mondiale, in una conferenza tenuta Continua a leggere questo articolo →