Stai visitando l'archivio per Mario Monti.

da tommaso

Pino Strano risponde a Mario Monti sulla legge elettorale

6 gennaio 2013 in Interviste, Politica, Video

Pino Strano, candidato presidente della lista civica RETE DEI CITTADINI alle elezioni regionali del Lazio 2013, risponde pubblicamente alle affermazioni di Monti : “giusto cambiare questa legge elettorale, ma che siano i cittadini stessi a sceglierla“.

 

Per sottoscrivere la lista RETE DEI CITTADINI e decidere l’operato degli eletti clicca QUI.

 

RETE DEI CITTADINI C’È! 27 OTTOBRE

23 ottobre 2012 in Comunicati Stampa, Sovranità nazionale

RETE DEI CITTADINI parteciperà il 27 ottobre al “No Monti day”, in Piazza della Repubblica a Roma.

Mario Monti e il suo governo non solo non sono stati eletti dal popolo, ma agiscono totalmente indisturbati da media, sindacati, organi di controllo e dal Parlamento, che ha dato conclamata prova di essere – da “sinistra” a “destra”, definizioni assolutamente fittizie – in blocco asservito a interessi sovranazionali e criminali. Eseguendo i dettami dittatoriali della Bce (leggi grande finanza), parimenti non eletta da nessuno in Europa, Mario Monti e i suoi accoliti stanno portando a termine, come in Grecia, in Spagna, dappertutto, una vera macelleria sociale, definizione abusata, ma tristissima sintesi della realtà.
Il plauso che va a quest’uomo, da “sinistra” a “destra”, come di una sorta di salvatore della patria, qualifica i partiti. RETE DEI CITTADINI non manifesta solo contro le politiche del governo Monti, non rifiuta solamente il Mes, il Fiscal compact, i trattati comunitari. RDC rigetta questa intera struttura usurpatoria costituita dalla politica sovranazionale di istituzioni economiche comunitarie, che ha nei governanti come Mario Monti degli odiosi burattini traditori del popolo. Ecco perché RETE DEI CITTADINI pone al primo posto la reale esigenza del popolo italiano: riacquistare la sovranità, monetaria e politica, che ci liberi da una cosca internazionale di usurai. Stampare la nostra moneta, erogarla ai cittadini a credito e non a debito e con interessi, come fanno gli usurai, restituirebbe al celebre debito pubblico la sua realtà di truffa illegittima e inestinguibile. Chiunque non parli di riacquisto della sovranità monetaria, e quindi politica, non fa che il gioco di questi parassiti, che cavalcano una crisi finanziaria che è un abile gioco della finanza e della speculazione, sulla pelle di noi tutti.

Ecco perché saremo a Piazza della Repubblica il 27 ottobre. Riprendiamoci le piazze, riprendiamoci la politica – quella vera, alta – e riconquistiamo le nostre sovranità!!

da tommaso

La macchina del tempo

1 gennaio 2012 in Economia

Viaggio nel tempo per illustrare con semplicità il sistema usato dall’oligarchia mondiale per controllare i popoli e l’economia dei loro paesi.

Colui che sacrifica la propria libertà per la propria sicurezza economica non merita ne l’una ne l’altra” Benjamin Franklin

Buonanotte popolo, addio signora Democrazia

5 dicembre 2011 in Articoli, Economia, Parliamone insieme, Politica, Riflessioni, Scelti per voi

di Gianluca Bracca, RETE DEI CITTADINI

4 dicembre 2011: Monti e la sua squadra di tecnocrati non eletti presenta la “grande manovra”.

Dalle parole ai fatti, quindi. E nei fatti in questo pacchetto di misure cosa vediamo? La solita scure sulle teste dei soliti fessi pagatori di tasse. La solita scure sui servizi, sulle pensioni e sui trasferimenti agli enti locali (l’avete sentito il sindaco di Bari, Michele Emiliano, su Twitter? “bisognerebbe alzarsi ed andare via non sanno che cosa è un comune una provincia o una regione”) che costringerà questi ultimi ad un necessario aumento di tassazione… Un paio di “foglie di fico”, come l’imposta dell’1,5% sui capitali scudati e i bolli sui conti bancari (che peraltro pagheranno tutti).
Insomma, le lacrime del ministro Fornero nel presentare la manovra suonano tristemente profetiche delle lacrime che la maggior parte del paese dovrà versare nei prossimi anni per mantenere in vita l’enorme disparità nella distribuzione della ricchezza degli italiani. Continua a leggere questo articolo →

Mario Monti, ma chi è?

14 novembre 2011 in Parliamone insieme, Politica

Mentre all’estero si continua a parlare del nuovo primo ministro dell’Italia e delle misure durissime che dovrà adottare per resuscitare l’Italia dalla crisi, c’è chi è contento perchè finalmente il peggio se ne è andato e chi invece è ancora piu disperato perchè il nuovo promette di essere molto peggio del “peggio”. Ma CHI È MARIO MONTI? un assaggio e un invito a ricercare.

da Metropolis
CHI E’ MARIO MONTI? BREVE SCHEDA DI ‘RIVOLTA IL DEBITO’

Volantino distribuito venerdi 11.11.11 durante ‘Occupy Brescia’:

MARIO MONTI: UNO DEI PRINCIPALI RESPONSABILI DELLA CRISI

Chi è.

Dal 1981, Monti riveste diversi incarichi politici: Continua a leggere questo articolo →