Stai visitando l'archivio per acqua latina.

Arsenico dentro

18 dicembre 2010 in Ambiente, Campagna sensibilizzazione, Comunicati Stampa, Video

comunicato stampa del 18 dicembre 2010 del Comitato acqua pubblica – Aprilia

dalle NON DEROGHE EUROPEE all’AUTO-DEROGA DEI SINDACI

Con decisione n. C(2010)7605 del 28 ottobre 2010 la Commissione europea ha di fatto deciso che anche l’Italia deve rispettare i limiti di legge per la qualità dell’acqua potabile. Quindi il valore di Arsenico presente nelle acque per consumo umano non può essere superiore a 10 ug/l (microgrammi per litro).
Solo per 12 comuni in altre parti d’Italia ha concesso deroghe per l’Arsenico fino a 15 e 20 ug/l per gli anni 2010-2012.

L’istituto superiore di sanità ha quindi emanato una NOTA INFORMATIVA sulle Deroghe per l’Arsenico, richiamando la decisione della UE (Unione Europea).

Evidentemente l’utilizzo di acque ancora in regime di deroga e le limitazioni d’uso sono valide solo per i comuni che hanno ottenuto la deroga dalla UE e possono ancora distribuire l’acqua in deroga.

Eppure molti “sindaci senza deroghe” si stanno nascondendo Continua a leggere questo articolo →