Modello Autocandidature

Modello Autocandidature

Per candidarsi nella lista RETE DEI CITTADINI Lazio 2013 bisogna:

1) essere residenti nel Lazio oppure dimostrare di passare buona parte del proprio tempo (domicilio, lavoro, studio, ecc.) nel Lazio

2) non aver fatto parte di nessuno dei partiti della “casta”, cioè quelli che hanno governato finora l’Italia, dalla nascita di RETE DEI CITTADINI, cioè dall’inizio del 2010

3) essere registrati al sito: se non sei già registrato CLICCA QUI

4) entrare nel gruppo “RETE DEI CITTADINI Lazio”: CLICCA QUI e poi clicca su “Entra nel gruppo”

5) creare una pagina pubblica dal titolo “Autocandidatura [tuo nome e tuo cognome]”, con il testo della dichiarazione di candidatura (vedi sotto) e una tua presentazione: CLICCA QUI, scrivi il testo e poi clicca su Salva (il testo potrà essere modificato in qualsiasi momento dal candidato). Per supporto tecnico scrivere a info@retedeicittadini.it.

6) sottoscrivere fisicamente la dichiarazione durante una assemblea e leggerla davanti a una videocamera (il video sarà reso pubblico).

Per candidarsi come Presidente bisogna, inoltre:

1) non aver fatto parte di nessuno dei partiti della “casta”, cioè quelli che hanno governato finora l’Italia, da almeno 5 anni

2) presentare la propria candidatura entro domenica 25 novembre; i candidati presidenti si presenteranno ufficialmente all’assemblea di RETE DEI CITTADINI giovedì 29 novembre a Roma, alle ore 20.00 in via della Bella Villa, 94, dove sarà girato un video con la dichiarazione di candidatura.

3) nel caso di non vittoria alle primarie accettare la candidatura a consigliere.

Qualsiasi cittadino legalmente in possesso del diritto di candidarsi può proporre la propria candidatura.

I candidati saranno scelti in modo democratico e trasparente. Il candidato presidente sarà deciso attraverso delle primarie che si svolgeranno il 2 e il 6 dicembre a Roma, in via di Bella Villa, 94. Per le modalità di svolgimento delle primarie CLICCA QUI.

Dichiarazione di candidatura

Il testo della dichiarazione potrà essere mandato anche all’indirizzo info@retedeicittadini.it; la redazione provvederà a creare un account per iscriversi al sito e gestire direttamente la propria pagina. Il candidato è responsabile della veridicità delle informazioni inserite.

L’assemblea della lista, con il supporto di RETE DEI CITTADINI, sarà garante del rispetto del manifesto e di eventuali omissioni o informazioni false da parte degli autocandidati.

La dichiarazione dovrà includere:

1) una autopresentazione

2) la provincia in cui si vuole candidarsi o il listino del presidente

3) tutte le precedenti esperienze politiche

4) tutti i precedenti e i procedimenti penali in corso, tra cui non dovranno comparire condanne per reati incompatibili con la gestione della cosa pubblica.

5) il seguente testo: CLICCA QUI

Share Button

Discussione (0)

Non ci sono ancora commenti per questo documento.

L'invio dei commenti è stato disabilitato per questo documento.