Incontro regionale RDC-Calabria

Incontro regionale RDC-Calabria

E’ stato un incontro breve e introduttivo a una prima assemblea regionale che si svolgerà in Calabria probabilmente in gennaio, ma – tramite Skype – ha messo in contatto, domenica 2 dicembre 2012, cittadini del reggino, del crotonese e del cosentino.

Gianluca Palmara ha proposto la creazione di un sito internet, modulato sul modello di quello nazionale, per la regione. Se ne occuperà lui, con la collaborazione, per l’architettura del sito, di un informatico contattato da Antonio Oliverio. C’è stato inoltre uno scambio di contatti – fra gli stessi Gianluca e Antonio, Corrado Baldassarre da Cosenza e Antonella Policastrese da Crotone – di persone e movimenti, soprattutto nel crotonese e nel cosentino, che già conoscono Rete dei cittadini e che, nel caso di Belvedere Marittimo, stanno già pensando a un’iniziativa comune. Questo potrebbe servire anche a fare cassa, per striscioni, volantini, ecc. Riguardo Arcipelago scec, che a Crotone avvierà lo scambio dei buoni locali nel 2013, pur rimarcando il diverso approccio di una moneta che è complementare e non alternativa all’euro, si è deciso che c’è comunque margine per iniziative comuni, come convegni o manifestazioni, soprattutto per smuovere la consapevolezza riguardo l’iniquità dell’euro e la truffe del debito e del signoraggio.

Le vacanze di Natale saranno occasione per un incontro, fisico e/o su Skype, fra alcuni attivisti calabresi, per preparare le iniziative e l’assemblea di gennaio.

Share

Discussione (0)

Non ci sono ancora commenti per questo documento.

L'invio dei commenti è stato disabilitato per questo documento.