BOZZA: Comunicato Stampa: Giuseppe Strano candidato alla presidenza del Lazio (secondo avviso)

BOZZA: Comunicato Stampa: Giuseppe Strano candidato alla presidenza del Lazio (secondo avviso)

L’associazione di cittadinanza attiva RETE DEI CITTADINI sarà presente alle prossime elezioni regionali del Lazio, come già alle precedente tornata elettorale, con un proprio candidato presidente, Giuseppe Strano, detto Pino, fondatore dell’associazione Democratici Diretti.

Il candidato presidente di RETE DEI CITTADINI è stato scelto, unico tra tutte le liste che parteciperanno alle prossime regionali, attraverso votazioni primarie che si sono svolte il 6 dicembre. Nella convinzione che almeno questo, se non il rispetto della deontologia nonchè delle norme sulla par condicio, meriti rilevanza, constatiamo ancora e tuttora un certo disinteresse degli organi di informazione. Sebbene Pino Strano sia dunque stato il primo candidato di cui sia stata ufficializzata la candidatura, i mezzi di comunicazione continuano a omettere il suo nome e il nome della lista RETE DEI CITTADINI per le prossime elezioni regionali del Lazio. Va, poi, precisato che la violazione delle norme sulla par condicio, riguardo la lista e il suo candidato presidente, Marzia Marzoli, alle ultime elezioni regionali, è già costata a Rai e Mediaset una multa da parte dell’autorità di garanzia.

Mandiamo dunque questo nuovo comunicato stampa, sperando che non si ripeta l’oscuramento sistematico della lista RETE DEI CITTADINI, avvenuto nel 2010, e che i mezzi di informazione facciano, questa volta, il proprio lavoro.

Share

Discussione (0)

Non ci sono ancora commenti per questo documento.

L'invio dei commenti è stato disabilitato per questo documento.