Assemblea Lazio 3 gennaio 2013

Assemblea Lazio 3 gennaio 2013

Stai vedendo una versione intitolata "Assemblea Lazio 3 gennaio 2013", salvata il 3 gennaio 2013 in 22:25 da tommaso
Titolo
Assemblea Lazio 3 gennaio 2013
Contenuto
Verbale Assemblea RETE DEI CITTADINI del 03/01/2013 O.d.G. - scadenzario attività per le Elezioni Lazio 2013 - raccolta firme (situazione attuale e cose da fare) - raccolta fondi (situazione attuale, necessità e cose da fare) - strumenti di lavoro (accessi web, fax, ecc) - impegno dei candidati (modulistica e documenti) - rimborsi elettorali - posizione RETE DEI CITTADINI Lazio nei confronti delle nazionali - programma - situazione gruppi di lavoro Marina Petrini (Progetto Italia): si presenta e presenta Progetto Italia che si presenterà alle prossime nazionali e propone di unire le forze, anche per le regionali, dove non si presenteranno. Antonio Ferraro (Rieti): ha partecipato al progetto Cambiare si può. Sottolinea l'esigenza di unire le forze. Laura Raduta: illustra e sottolinea l'importanza della raccolta firme senza le quali il progetto elettorale sarà vanificato. Sollecita comunicazione aggiornamento quantità firme raccolte entro il 7 gennaio inviando una mail a Tommaso e Laura. Bisogna andare anche per strada per facilitare la campagna elettorale. Casimiro Corsi: prepara comunicato stampa sulla raccolta firme. Ernesto Melappioni: programmare i banchetti in punti strategici di Roma Loretta Spaccatrosi: evidenzia difficoltà nel chiedere banchetti Enrico Bianchi: come organizzare e sostenere i costi per la raccolta firme nei banchetti Tommaso Orazi: spiega come coinvolgere l'autenticatore per i banchetti e come recuperare i costi Pino Strano: Non possiamo contare sui banchetti, dove si riesce a raccogliere al massimo 80-100 firme, ma puntare su degli autenticatori che ci aiutino. Sergio Mazzanti: Ernesto Melappioni: chiede delucidazioni sugli orari di apertura uffici. Laura Raduta: risponde a Ernesto Pino Strano: propone di anticipare discussione su "gruppi lavoro". Inoltre ritiene opportuno spiegare meglio, specialmente ai più nuovi, come usare gli strumenti della RETE DEI CITTADINI. Alessandro Capobianchi: organizzare incontri nei vari comuni per invitare le associazioni e i cittadini ad impegnarsi direttamente ed a sottoscrivere la lista. Condividere meglio le attività dei gruppi lavoro. Ernesto Melappioni: occorre dare un messaggio sintetico e chiaro attraverso un programma deciso sul cambiamento del sistema attuale (sovranità monetaria, democrazia diretta, modalità assemblea, ecc ) Alessandro Capobianchi: chiede delucidazioni al MID sulle potenzialità per presentarsi alle elezioni nazionali. Marina Petrini: risponde sulla disponibilità di uno scadenzario ben definito.
Riassunto


Vecchio Nuovo Data creazione Autore Azioni
5 gennaio 2013 in 14:37 Gianluca B
5 gennaio 2013 in 06:15 Gianluca B
5 gennaio 2013 in 06:15 pinostrano
5 gennaio 2013 in 06:10 pinostrano
5 gennaio 2013 in 06:10 pinostrano
5 gennaio 2013 in 04:52 pinostrano
5 gennaio 2013 in 04:52 pinostrano
5 gennaio 2013 in 03:55 pinostrano
5 gennaio 2013 in 03:55 pinostrano
3 gennaio 2013 in 23:26 pinostrano
3 gennaio 2013 in 23:26 tommaso
3 gennaio 2013 in 23:12 tommaso
3 gennaio 2013 in 23:12 tommaso
3 gennaio 2013 in 23:03 tommaso
3 gennaio 2013 in 23:03 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:42 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:42 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:33 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:33 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:25 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:25 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:23 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:23 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:21 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:21 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:17 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:17 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:16 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:16 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:05 tommaso
3 gennaio 2013 in 21:05 sergio
3 gennaio 2013 in 21:03 sergio
3 gennaio 2013 in 21:03 tommaso
3 gennaio 2013 in 20:55 tommaso
3 gennaio 2013 in 20:55 tommaso
3 gennaio 2013 in 20:46 tommaso
3 gennaio 2013 in 20:46 sergio
3 gennaio 2013 in 20:37 sergio
3 gennaio 2013 in 20:37 sergio
3 gennaio 2013 in 20:36 sergio
3 gennaio 2013 in 20:36 sergio
3 gennaio 2013 in 11:50 sergio
3 gennaio 2013 in 11:50 tommaso
1 gennaio 2013 in 18:58 tommaso
1 gennaio 2013 in 18:58 sergio