Canzone per una pacifica rivoluzione – canzone senza la musica

12 maggio 2012 in Ambiente, Democrazia Diretta, Politica

parlato:: “prova, prova, ok, siamo in onda, siamo in onda!
canzone per una pacifica rivoluzione – canzone senza musica
autore: Cristiano Torricella”

(sussurrato): “non ho più la chitarra elettrica
me la sono venduta per pagare,
ma canto ugualmente, con solo la voce,
questa mia, e nostra, canzone senza musica,
canzone intitolata “canzone per una pacifica rivoluzione” “.

La pacifica rivoluzione è quando cambi tu, per primo
e non voti più il politicante, che ti affama
e non aspetti che gli altri risolvano i tuoi problemi
ma cerchi di risolverli un pò alla volta, da solo.

Ho fame! torna a coltivare il tuo orto!
ho sete! bevi l’acqua del rubinetto!
Ho fame! pianta le patate e le zucche!
Ho ancora sete!
magari tu avessi più sete di giustizia e di verità!
ma tu mi dici: “ho solo bisogno di denaro!”
ma poi lo sperperi al gioco d’azzardo
ed in compagnia di allegre ragazzine!
ed in compagnia di allegre ragazzine!

“Ho bisogno di denaro” – dici –
“per fumare la morte legalizzata,
con tanto di scritta obbligatoria
“fumare nuoce gravemente alla salute”!”

“Ho bisogno di denaro – dici –
per comprare una nuova e fiammante automobile costosa,
da mostrare agli amici ed utile per rimorchiare il sabato sera.”.

“Ho bisogno di tanto denaro,
per competere con gli altri,
e per far vedere che io sono qualcuno”,
ma io proprio che tu dica questo io temo,
perchè dentro tu non sei nessuno!

La pacifica rivoluzione è quando cambi tu, per primo
e non voti più il politicante che ti affama
e non aspetti che gli altri risolvano i tuoi problemi
ma cerchi di risolverli, un pò alla volta, da solo.

La pacifica rivoluzione è quando cambi tu, per primo
e non voti più il politicante che ti affama
e non aspetti che gli altri risolvano i tuoi problemi
ma cerchi di risolverli tu, un pò alla volta, da solo.

Canzone per la pacifica rivoluzione,
senza più indugi,
senza più tessere di partito,
senza più inciuci e sotterfugi

La gente del popolo, dalla corruzione, prende, finalmente, le distanze,
mentre questi si chiedono ancora: “chissacome abbiamo perduto qualche voto!
chissacome, abbiamo perduto qualche voto!
oh, chissacome, abbiamo perduto qualche voto!

Drogati di politica e di voti,
10 100 1000 canzoni contro la corruzione,
10 100 1000 orti sinergici, popolari
10 100 1000 idee nuove, di cultura e d’ambiente!

Quanta gente, quanta gente valida ha, l’Italia,
il glorioso, onesto e laborioso popolo italiano,
tutta brava gente, ignota e sconosciuta ai mass media
talenti e cervelli che rimangono ai margini!

I migliori cervelli della mia generazione e di quelle successive,
le donne ed i giovani, ostacolati e nascosti alla vista,
perchè non si possano guardare
perchè potrebbero fare ombra
e produrre rivoluzione culturale ed ambientale,
che non si vuole proprio fare!

Rivoluzione culturale ed ambientale,
contro tutti i centri, palesi ed occulti, del Potere
rivoluzione pacifista che non può più aspettare
rivoluzione che parte dal basso e che continua a salire

E mentre tu continui a credere che non succeda niente
aumentano giorno per giorno i gruppi FacciaLibro
degli “Amici dell’orto sinergico e della permacultura ovunque nel mondo”,
e dei “Colonizzatori urbani”
e degli “Amici dell’orto”
e mille altri gruppi di tutti quelli che amano coltivare
senza più comprare più sementi o.g.m.
organismi geneticamente modificati
e concimi chimici dalla multinazionali
e cos’è questa se non una rivoluzione culturale ed ambientale?
ma io non ci ho più neanche una chitarra per suonare!

Una rivoluzione culturale d ambientale
di cui tu non vuoi più parlare?
ed allora la canto io,
datemi un microfono,
lo voglia raccontare!
E c’è chi scrive il suo libro per dire basta!
e c’è anche chi scrive il suo libro “2050 – disastro nucleare a Milano”
e c’è anche chi scrive il suo libro “2050 – disastro nucleare a Milano”
e c’è anche chi scrive il suo libro “2050 – disastro nucleare a Milano”

La pacifica rivoluzione è quando cambi tu per primo
e non voti più il politicante che ti affama
e non aspetti più che gli altri risolvano i tuoi problemi
ma cerchi di risolverli, uno alla volta, un pò da solo.

Questa mia canzone improvvisata,
fatta solamente con la voce,
una canzone per la pacifica rivoluzione,
una canzone senza musica

Grazie di aver ascoltato
“canzone per una pacifica rivoluzione – canzone senza musica”
canzone senza musica
canzone senza musica
canzoooone canzooooone
per una pacifica rivoluzione
canzone per una pacifica rivoluzione
caaaanzone senza musica
caaaanzone senza musica
caaaaaanzone senza musicaaaaa

Cristiano Torricella cant-autore, il tuo incubo politico peggiore!
NDR- Ricordiamo l’appuntamento del 20 maggio, per una Ri(E)voluzione!!

Share Button

3 risposte a Canzone per una pacifica rivoluzione – canzone senza la musica

  1. Enza ha detto 12 maggio 2012

    Ma è bellissima!!!!!

  2. vero?? piace tanto anche a me, grazie all’autore che ce l’ha mandata!!:)

  3. grazie a voi, liberi cittadini italiani! buona pacifica rivoluzione culturale ed ambientale, in atto!
    se vorrete sentire questa canzone, da me cantata, senza la musica, cliccate pure qui,
    nel canale video YoyTube cristorricella2020:
    http://www.youtube.com/watch?v=pM0Ns-wmpuY&feature=autoplay&list=UUB51bl_5iZgI2ZlSPJZ8sAg&playnext=1
    cordiali saluti
    Cristiano Torricella autore

Lascia una risposta

Devi essere loggato per inviare un commento.