Mario Monti, ma chi è?

14 novembre 2011 in Parliamone insieme, Politica

Mentre all’estero si continua a parlare del nuovo primo ministro dell’Italia e delle misure durissime che dovrà adottare per resuscitare l’Italia dalla crisi, c’è chi è contento perchè finalmente il peggio se ne è andato e chi invece è ancora piu disperato perchè il nuovo promette di essere molto peggio del “peggio”. Ma CHI È MARIO MONTI? un assaggio e un invito a ricercare.

da Metropolis
CHI E’ MARIO MONTI? BREVE SCHEDA DI ‘RIVOLTA IL DEBITO’

Volantino distribuito venerdi 11.11.11 durante ‘Occupy Brescia’:

MARIO MONTI: UNO DEI PRINCIPALI RESPONSABILI DELLA CRISI

Chi è.

Dal 1981, Monti riveste diversi incarichi politici:

*è relatore della commissione sulla difesa del risparmio finanziario dall’inflazione (1981),
*presidente della commissione sul sistema creditizio e finanziario (1981-1982),
*membro della Commissione Sarcinelli (1986-1987)
*e del Comitato Spaventa sul debito pubblico (1988-1989).
*Dal 1988 al 1990 è vicepresidente della banca Comit.
*Nel 1994 Monti è indicato come candidato italiano per la nomina a commissario europeo dal primo governo Berlusconi. A lui vengono assegnate le deleghe a Mercato Interno, Servizi Finanziari e Integrazione Finanziaria, Fiscalità ed Unione Doganale.
*Nel 1999 Monti viene confermato commissario europeo dal governo D’Alema I, che indica Prodi come secondo rappresentante per la Commissione UE, di cui lo stesso Prodi diviene presidente, e riceve la delega alla Concorrenza.
*Mario Monti è International Advisor di Goldman Sachs, è anche parte del advisory board di Coca Cola Company.

Goldman Sachs , per chi non lo sapesse, è una delle più grandi banche d’affari del mondo. Ha speculato sulla crisi dei mutui subprime (come scrive il Time). Ha investito nel debito della Grecia, aiutando il governo greco a mascherare le reali condizioni del proprio debito pubblico (lo scrive Spiegel), continua a speculare e dettare condizioni sul debito greco. La Goldman Sachs, nel 2010, è stata anche incriminata dalla SEC (il Securities and Exchange Commission, ente statunitense per la vigilanza della borsa) per frode e truffa ai danni dei propri clienti.

*È stato il primo presidente del “Bruegel”, un think-tank, nato a Bruxelles nel 2005, composto e finanziato da 16 Stati membri dell’UE e 28 multinazionali.
*È inoltre presidente europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato nel 1973 da David Rockefeller e membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg.

Portare un uomo Goldman Sachs al Governo dell’Italia è come dire che l’alta finanza non si accontenta più di speculare economicamente, vuole anche poter speculare politicamente, in maniera palese e senza più bisogno di nascondersi.

I responsabili della crisi vogliono continuare a speculare arricchirsi e dissanguare lavoratori, disoccupati studenti e pensionati.

Il Governo Berlusconi che ci ha consegnati a tutto questo, e oggi Napolitano è il regista, e PD e centrosinistra sono i complici.

Per quanto continueremo a farci prendere per i fondelli? Per quanto continueremo a farci dissanguare? Brescia Rivolta il Debito!

 

Ma perchè le elezioni in Italia e il referendum in Grecia fanno cosi paura ai mercati? e la nostra sovranità, non interessa neanche a noi?

 

 

Share Button

1 risposta a Mario Monti, ma chi è?

  1. Questa sera, 15/11, Claudio Messora e Paolo Barnard saranno ospiti alla trasmissione Matrix(!), per parlare di potere finanziario e tagli alla sovranità.

Lascia una risposta

Devi essere loggato per inviare un commento.