Stai visitando l'archivio per istituzioni.

Non è tempo per noi che non ci adeguiamo mai

23 luglio 2012 in Appelli, Articoli, Salute

Lettera aperta di Alessandro Capobianchi, Presidente dell’ANPA (associazione Nazionale Persone Autistiche) e padre di due bambini con questa patologia, alle Istituzioni e alle persone “orfane” di ideali.

NON SONO ” DELLA VALLE” CHE SI PUO’ PERMETTERE DI ACQUISTARE UNA PAGINA DI UN GIORNALE E SCRIVERE QUEL CHE SI VUOLE, TUTTAVIA VI CHIEDO DI PUBBLICARE QUESTA LETTERA AFFINCHE’ POSSA ARRIVARE DOVE IL BUON SENSO NON ARRIVA
Immedesimarsi in una persona con Autismo… è praticamente impossibile, ma anche la più amara delle giornate può avere un altro sapore. Questo vorrei dire a quelle madri e padri che hanno un figlio disabile.
Non riesco più a ricordare cosa significa essere normali, nel linguaggio di quel mondo di cui facevo parte e che oggi non mi vuole, da quando combatto contro lo spettro della patologia dell’autismo e dell’autismo istituzionale.
Ho cercato in un’ esistenza normale di focalizzare lo scopo della mia vita, ma lungo il percorso è successo qualcosa d’inaspettato. Continua a leggere questo articolo →

Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti ad utilizzare dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi