Stai visitando l'archivio per cancro.

Zocca, Alabama e la sveglia

18 maggio 2012 in Ambiente, Articoli

di Stefano Montanari
I come from Alabama with my banjo on my knee…

È l’incipit di O Susanna dove un tale dichiara di venire dall’Alabama portandosi un banjo sulle ginocchia ma c’informa poi subito che è diretto in Louisiana. Fatti suoi in cui noi non siamo coinvolti.

Insomma, non va a Zocca.

Zocca? Il paese del maestro di pensiero Vasco Rossi? Sì, quella. Che c’entra?

Vediamo un po’. Zocca Continua a leggere questo articolo →

Cancro allo stomaco? l’insaccato uno dei colpevoli.

12 ottobre 2011 in Riflessioni, Salute

E’confermato da numerose ricerche e tutti gli amanti sono avvertiti. Secondo l’AIRC (Ass. It. Ricerca sul Cancro) il consumo di insaccati con conservanti è una della cause accertate di cancro allo stomaco. Responsabili ne sono i nitriti (E249, E250) e i nitrati (E251, E252), sostanze presenti in natura ma che vengono anche usati come additivi nei salumi, Continua a leggere questo articolo →

CHEMIO, MALATTIA INCURABILE?

7 ottobre 2011 in Campagna sensibilizzazione, Riflessioni, Salute, Video

di Cristina Cattaneo
“…Si può guarire dal Cancro, ma non dalla CHEMIO : su… CINQUANTA malati di Cancro, che decidono di curarsi con la CHEMIO, soltanto UNO di loro sarà ancora vivo dopo soli CINQUE anni dalla prima CHEMIO…”

Secondo l’autore del presente lavoro, l’impiego dell’Aloe arborescens e di altre vitamine controindica totalmente qualsiasi impiego, anche limitato, della Chemio-Terapia, data l’ampia dimostrazione, in letteratura medica, del suo fallimento in terapia anti-neoplastica (Tabella 2b). Si ritiene pertanto che nessun paziente, se già sottoposto a CH.T, debba essere sottoposto alla lunga,complessa e impegnativa multi-terapia descritta in questo lavoro, poiché l’impiego della Chemio-Terapia toglie qualsiasi valenza curativa sia alla Immuno-Terapia (vedi cap.4), che alle altre forme terapeutiche considerate in questo lavoro (Bio-Chemioterapia, Fito-Lisi terapia, etc..) Continua a leggere questo articolo →

Quanto costa…la salute?

15 aprile 2011 in Campagna sensibilizzazione, Politica, Senza categoria, Video

Che prezzo ha per voi la salute? Che prezzo può avere una, due, cento, mille vite?
Per quale motivo (perchè esisterà alcuno) voi sacrifichereste la vostra e quella dei propri discendenti salute?
Se non avete risposte provate a guardare/ascoltare questo intervento del giornalista Gianni Lannes

Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti ad utilizzare dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi