Stai visitando l'archivio per Appelli.

Rifiuti zero lettera a Paul Connett

30 aprile 2015 in Ambiente, Appelli, Campagna sensibilizzazione

di Ornella Pistolesi RETE DEI CITTADINI per Aprilia

Denuncio il tentativo (l’ ennesimo) da parte di strutture verticalistiche di appropriarsi del duro e tenace lavoro orizzontale portato avanti con fatica e competenza da 80000 cittadini che, senza bisogno di bandiere e o cappelli, hanno pensato, elaborato, depositato un testo di legge per una gestione sostenibile dei Rifiuti, attualmente in discussione in Commissione Ambiente alla Camera.
Oggi Legambiente, favorevole all’incenerimento e partner di Sorgenia già Di Benedetti ora delle banche (Mps di Renzi), insieme a ZWI, associazione non riconosciuta nel Lazio, organizza un convegno sul percorso ZW scavalcando a piè pari Zero Waste Lazio, associazione da anni presente e operante nella nostra regione, promotrice di grandi iniziative di lotta e di proposte utili al percorso Verso Rifiuti Zero, contraddicendo regole fissate insieme in assemblea nazionale a ottobre scorso.
La democrazia partecipata, principio del nostro modo di fare politica è stata calpestata e usata solo per sbandierare i numeri e fare “cassa”. Certa di trovare solidarietà tra “noi”, chiedo di dare voce a questo appello.
Grazie Ornella Pistolesi

LETTERA APERTA AL PROF. PAUL CONNETT italiano

da sergio

Lo stato non può essere sordo!

23 aprile 2014 in Appelli, Articoli, Campagna sensibilizzazione, Eventi, Salute, Salute

Comitato 16 novembre per i disabili gravissimi

Comitato 16 novembre per i disabili gravissimi

Rete dei Cittadini invita a sostenere questa iniziativa

I disabili gravissimi del COMITATO 16 NOVEMBRE dopo aver ripetutamente scritto al Governo e essendo, ancora una volta, rimasti inascoltati, saranno sotto il MEF, Ministero Economia e Finanze, via XX Settembre 97- Roma, il 6 maggio, in presidio permanente dalle ore 10.30.

Si chiede:
1) Convocazione del tavolo interministeriale (sanità, politiche sociali, economia), allargato a regioni ed associazioni, per la predisposizione di un Piano Nazionale per le Non Autosufficienze (PNNA), principalmente finalizzato al potenziamento della domiciliarità indiretta, alla garanzia ed esigibilità del diritto di scelta tra restare a casa o entrare in RSA, al riconoscimento del lavoro di cura del caregiver.

2) Immediato sblocco del Fondo Nazionale per la Non Autosufficienza (FNNA) 2014 con ripartizione alle regioni mediante decreto di attuazione, rispettando criteri ed impegni assunti dal Governo: destinazione del 30% più l’aumento di 75 milioni per i disabili gravi e gravissimi.

3) Rivedere urgentemente la riforma dell’Isee, che rischia di penalizzare fortemente persone con disabilità e loro familiari. In particolare chiediamo che non vengano considerate nel calcolo reddituale anche tutte le prestazioni monetarie erogate dallo Stato o da Enti pubblici con finalità assistenziale, anche se esenti da tassazione. Se la riforma venisse applicata così com’è ridurrebbe la platea dei beneficiari delle prestazioni sociali. Infatti, quelle persone che ad oggi beneficiano di prestazioni assistenziali (pensioni, indennità e assegni) rischiano di non potervi accedere più perché paradossalmente il reddito computato risulterà più alto proprio a causa delle suddette prestazioni assistenziali.

da sergio

Appello per Marina Velka senza fango

16 aprile 2014 in Ambiente, Appelli, Salute

appello_marinavelka
FIRMA LA PETIZIONE PER I CITTADINI DEL COMUNE DI MARINA VELKA! (VT)

Spett.le Governatore Nicola Zingaretti, la preghiamo di adoperarsi affinché la Regione Lazio esegua la sentenza del giudice e risarcisca gli alluvionati colpiti dallo straripamento del fiume Marta. Continua a leggere questo articolo →

da sergio

Discorso di fine anno del Presidente

31 dicembre 2013 in Appelli, Chi siamo, Politica, Riflessioni

RDC_LOGO-ELEZIONI_SQRT100

di Sergio Mazzanti, presidente RETE DEI CITTADINI

La fine dell’anno è sempre un momento utile per guardarsi indietro e riflettere sull’anno passato. Mi accingo anche io, in qualità di attuale presidente dell’associazione RETE DEI CITTADINI, di tentare un mio consuntivo, rimandando, in modo ironico se non sarcastico, al discorso dell’attuale presidente della Repubblica. Anche quest’anno mi risparmierò le sue perle di saggezza, visto che sono del tutto convinto che il nostro “amato” presidente non dirà una parola sulle cose che interessano o, quanto meno, dovrebbero interessare gli italiani: per esempio, per quale motivo la banca d’Italia è privata, perché il parlamento se ne frega delle proposte dei cittadini, perché si preferiscono “grandi opere” inutili e dannose come il TAV invece di tante piccole opere che aumenterebbero il benessere degli italiani invece del PIL, e tanto altro. Oppure ci potrebbe spiegare chi gli ha “suggerito” di nominare Monti senatore a vita, di fatto scegliendo lui il futuro primo ministro, contro i principi della costituzione di cui, in teoria, dovrebbe essere il garante. Per non parlare della sua seconda nomina a presidente, che definirei quanto meno “rocambolesca”. No, direi che ci possiamo un po’ tutti risparmiare l’ottavo (!!!) discorso di fine anno di uno dei presidenti d’Italia meno amati della storia… E magari dedicare qualche minuto al consuntivo annuale di una piccola associazione, ma piena di contenuti e ambizioni, come RETE DEI CITTADINI. Continua a leggere questo articolo →

da tommaso

Appello alla controinformazione per la causa Biviano – MONTECITORIO PER LA VITA

4 settembre 2013 in Appelli, Salute, Video

Questa volta gli attivisti della pagina facebook MONTECITORIO PER LA VITA NEWS – Mimmo ed Ernesto – escono da dietro le quinte per lanciare un’appello a tutte le forze della controinformazione che allo stato attuale ancora non hanno dato un contributo significativo per la causa. Eccetto deboli e sporadici segnali di partecipazione da parte di alcune di loro.
Continua a leggere questo articolo →

Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti ad utilizzare dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi