Comunicato del S.U.S.A.

3 dicembre 2012 in Appelli, Comunicati Stampa

Viviamo nel paese della bellezza, dell’arte, della cultura, del paesaggio, della biodiversità, del cibo, del buon vivere. In nessun altro luogo del pianeta si concentrano, in uno spazio tanto ridotto, ambienti ed ecosistemi diversi, si stratificano storie e culture millenarie, si incontrano a ogni passo opere straordinarie dell’ingegno umano, risorse che da sole consentirebbero di vivere e di pros… perare esclusivamente di arte, cultura, agricoltura, artigianato, ospitalità.



Purtroppo assistiamo ogni giorno a un lento sgretolarsi di tutte queste risorse con il sacrificio costante di paesaggi, opere d’arte, persone. Assistere inerti a questo sacrificio è oggi impensabile, è il momento di riconquistare spazi di consapevolezza e partecipazione. Soprattutto dobbiamo riconquistare la capacità di osservare, di guardare oltre noi stessi. Leggendo il paesaggio in modo approfondito, saremo capaci di comporre i frammenti sgretolati, di capire e apprezzare  ciò che la natura e le altre persone hanno contribuito a creare, creando nuova cultura del territorio dalla parte migliore della diversità disponibile.

Il S.U.S.A. si propone quasi come un imperativo a uscire di casa per riappropriarci delle nostre strade, città, della nostra terra, della nostra identità, della nostra umanità. A volte un gesto può cambiare una vita, una storia, la Storia. Sorprendentemente è quasi sempre un gesto di pace o di ribellione non violenta, spesso è un gesto artistico, perché l’arte ha la capacità di rompere gli schemi, di sintetizzare l’impossibile, di dire l’indicibile.

 

… vieni anche TU! 
http://www.sentieroumano.it/

Isabella Zanotti

Share

Lascia una risposta

Devi essere loggato per inviare un commento.