Cancro allo stomaco? l’insaccato uno dei colpevoli.

12 ottobre 2011 in Riflessioni, Salute

E’confermato da numerose ricerche e tutti gli amanti sono avvertiti. Secondo l’AIRC (Ass. It. Ricerca sul Cancro) il consumo di insaccati con conservanti è una della cause accertate di cancro allo stomaco. Responsabili ne sono i nitriti (E249, E250) e i nitrati (E251, E252), sostanze presenti in natura ma che vengono anche usati come additivi nei salumi, nei pesci marinati e nelle carni in scatola. Soggetti all’acido dello stomaco si legano ai composti azotati degli alimenti trasformandosi in nitrosammine, sostanze cancerogene e mutagene (quindi anche fortemente sconsigliate ai bambini). L’E 249, il Nitrito di potassio è vietato in Svizzera ed ha una uso limitato in Australia. Conoscendo le quantità utilizzate si potrebbe discriminare tra salume e salume, in base al contenuto effettivo di nitriti, ma purtroppo in Italia non è possibile perché in etichetta non è indicata la quantità del conservante impiegato.

Un recente studio della Columbia University di New York mostra che il consumo di insaccati conservati con nitriti può ridurre le funzioni respiratorie del 3%, una compromissione che potrebbe avere preoccupanti effetti in soggetti che presentano già patologie respiratorie.

Ma produrre salumi senza conservanti è possibile. I nostri antenati lo hanno fatto per secoli e tutt’ora molti piccoli produttori li producono come una volta, usando solo conservanti naturali: sale, pepe, peperoncino, spezie. Bisogna però ogni volta accertarsi della certezza del prodotto. Perché salvo poche eccezioni tutti i salumi venduti nei negozi, e molti di quelli presunti artigianali, contengono nitriti e nitrati.

Informati sulle cure preventive  come per esempio:http://aloearborescens.tripod.com/cura.htm

Leggi l’etichetta, Informati sugli Additivi alimentari pericolosi

Share

Lascia una risposta

Devi essere loggato per inviare un commento.

Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti ad utilizzare dei cookie. Maggiori informazioni | Chiudi